Cocktail al caffè

Il caffè riscalda d’inverno e rinfresca con il caldo. Gli italiani sono tra i principali consumatori della bevanda nera e il territorio regala molte ricette per berlo freddo: il caffè in ghiaccio in Salento, il caffè corretto allo sciroppo di mandorla o il mezzo freddo in Sicilia, la crema del nonno in Campania. Buono e versatile, si può gustare davvero in tante maniere diverse, ma l’idea vincente di quest’estate è il cocktail al caffè freddo. Finora l’ 'Irish Coffee' è stato il re dei cocktail al caffè, quest'anno però chef e bar tender lo hanno rivisitato e reso più moderno. Alcoolico o analcolico, con aggiunta di cannella, panna, ciliegia, cioccolato. Va servito freddissimo. Ecco alcune ricette da copiare o da rielaborare per le vostre serate in compagnia.

'Bloody on ice' è fatto con una capsula di caffè, una parte di gin, cacao e cannella e pepe nero del Madagascar in polvere, succo di pomodoro, una spolverata di zenzero e cumino. Per preparare 'Wake-up call' servono 30 millimetri di latte, 15 millimetri di triple sec (un liquore aromatizzato all’arancia), 30 ml di caffè freddo e 60 ml di vodka. Shakerare con ghiaccio, filtrare e servire con una guarnizione di chicchi di caffè. Per un sapore inedito potete provare 'Holiday on ice' una capsula di caffè del tipo leggero, zucchero moscovado in sciroppo (50%), succo di pompelmo (70%) e ananas (30%), rum. 'Go Hawaii' è una forza della natura: una capsula di caffè, vermouth, birra rossa e un pizzico di sale nero. 'Espresso Martini' è facile e buonissimo, 30 ml di caffè, 30 di vodka, 45 ml di caffè al liquore. Shakerare con ghiaccio e filtrare. Un altro suggerimento è 'Iced Paradise'. Occorrono 30 ml di Butterschotch schnapps, 30 ml di Rum aromatizzato e 180 ml di caffè ghiacciato. Si mette tutto in un bicchiere alto con ghiaccio e si agita. Si aggiunge un po’ di zucchero e si completa con panna e qualche chicco di caffè. 
Imperdibile 'Black Jack', si inizia con 30 ml di caffè e si aggiungono 30 ml di cherry brandy e 30 ml di cognac. Si shakera con il ghiaccio, si filtra e si versa in una coppa con il bordo cerchiato di zucchero. La preparazione si conclude con una guarnizione fatta da uno spiedino con tre ciliegie. 'Cafe Royal' si ottiene con una tazza di caffè, 15 ml di liquore al cioccolato e 45 ml di liquore al caffè. Si shakera con ghiaccio e si filtra. Completare con un cappello di panna e guarnire con una spolverata di cannella e cioccolato. Infine 'The Bruce Wayne': 15 ml di sciroppo d’acero (anche meno), 30 ml di Bourbon e 135 ml di caffè ghiacciato. Shakerare con ghiaccio, filtrare e bere on the rocks.

Per garantirsi una risultato perfetto e sempre uguale nell’intensità e nel sapore, è meglio usare le capsule di caffè, pratiche e igieniche. La dose è prestabilita, la miscela è sempre di alta qualità e l’involucro preserva intatte le proprietà organolettiche del caffè. Tra i benefici della bevanda più diffuda al mondo, si ricordano l’effetto stimolante sulla secrezione gastrica che serve a favorire la digestione, l’effetto tonico sul sistema nervoso e cardiovascolare, l’effetto termogenico e lipolitico utile a consumare più calorie e a promuovere la perdita di peso. In dosi massiccie avrebbe anche la capacità di ridurre lo stimolo dell'appetito. È inoltre antiossidante e antinfiammatorio.

Prova i Kit Assaggio

Kit Nespresso
20 capsule a 5 €
Kit Lavazza a modo mio
20 capsule a 5 €
Kit Nespresso
40 capsule a 10 €
Kit Lavazza point
20 capsule a 5 €
Seguici su: