Il futuro del caffè passa per le capsule

Il caffè è una bevanda conosciuta fin dai tempi antichi. 
Attualmente, è una delle più consumate nel nostro paese, in quanto, rappresenta anche un "simbolo":
il caffè è diventata 'la scusa' per rivedere un amico, il tempo per fare due chiacchiere, l'invito a un appuntamento. Rappresenta la nostra quotidianità, il rito al quale, secondo dei sondaggi, soltanto il 7% degli adulti italiani può rinunciare.
Il 93% restante degli italiani consuma la bevanda assiduamente, soprattutto, in previsione di un'intensa giornata di lavoro o per riattivarsi dopo una lunga nottata in bianco. 
Il suo aroma, inconfondibile, riesce a risvegliare gli animi dormienti regalando la previsione di una giornata migliore. 

Fino a qualche tempo fa, l'unico difetto di questa bevanda, era il suo tempo di realizzazione. Al mattino, dopo la sveglia, tra una corsa e l'altra, era stressante il pensare di dover preparare la famosa moka e attendere l'uscita dell'agoniato caffè. Soprattutto noi occidentali, viviamo in un clima stressante e accelerato dove, un minuto di più, può sembrarci il ritardo di una vita. Infatti, la società si è facilitata attraverso l'invenzione di numerose tecnologie innovative per adattarsi più facilmente allo stile di vita frenetico che la caratterizza. Da qui, l'invenzione delle attuali e ben conosciute, capsule e cialde di caffè. 
La differenza tra queste due tipologie, la ritroviamo soltanto nell'involucro e, dunque, nel supporto con il quale possono essere utilizzate. 

- Le capsule sono di forma geometrica cilindrica e hanno una confezione che può essere di plastica, oppure, di alluminio. Sono, quindi, rigide e sono chiuse ermeticamente per impedire all'aroma di disperdersi. 

- Le cialde hanno un confezionamento realizzato in semplice carta, cellulosa. Anch'esse chiuse ermeticamente per evitare di perdere l'aroma.

Ogni confezionamento, avviene in un ambiente protetto, soggetto a delle modalità conservatrici che mantengono i batteri, l'umidità il calore e qualunque agente negativo per il caffè, al di fuori di esso. 

Bisogna modernizzarsi, i tempi sono quelli che sono e, avere un caffè in casa, alla stessa velocità di quello che prendiamo al bar, potrebbe essere la svolta delle nostre giornate. 
Svegliatevi cinque minuti più tardi e, comunque, grazie al'invenzione delle capsule, avrete la vostra bevanda preferita istantaneamente. 
Buon caffè!

Prova i Kit Assaggio

Kit Lavazza point
20 capsule a 5 €
Kit Nespresso
20 capsule a 5 €
Kit Nespresso
40 capsule a 10 €
Kit Lavazza a modo mio
20 capsule a 5 €
Seguici su: